Cannes non è solo cinema, ma soprattutto curiosità.

Immagine
La prima edizione del Festival risale al 1939, sette anni dopo la nascita degli Oscar, ma venne bloccata a causa della Seconda Guerra Mondiale, poi rimessa in auge nel 1946. Nel 1968, a causa delle rivolte studentesche, venne cancellata e ripresa l’anno seguente.
 -Il Festival è anche contestazione, ma la più celebre risale   al 1987 quando Maurice Pialat, vincitore della Palma d’oro venne fischiato e lui di pronta risposta “Non vi piaccio? Neanche voi mi piacete”. Nel 1994 fu seguita dal dito medio di Tarantino al pubblico dopo la vittoria con Pulp Fiction.

Immagine-La Palma d’oro, il premio più ambito non esiste da sempre. Alla nascita del festival, si chiamava Grand Prix,  cambia nome dal 1955.

-Sul tappeto rosso non ci sono solo stati abiti lussuosi o divertenti intermezzi, ma anche parate al limite del pudore. La Troma Entertainment ha sempre pubblicizzato i suoi film grazie anche a Cannes, portando donne semi svestite, bandiere stravaganti ….

-Ci sono anche alcune definizioni da tenere in considerazione: la Croisette viene chiamata anche Chemin de la petit croix (Cammino della piccola croce) dove si fondono mare e alberghi di lusso; la Montee des marches  è la passerella che per l’occasione viene coperta da un lungo tappeto rosso dove sfilano le star.
-Anche Cannes si affaccia all’era tecnologica e ha creato per l’evento una App ufficiale per iPhone e iPad che permette a tutti aggiornamenti ogni ora sul festival francese.

ImmagineCannes è diventata famosa per l’ evento glamour del Festival dei Cinema,, ma essa  ha molto di più da offrire oltre alla bella gente, ai quartieri eleganti e al fascino dell’industria cinematografica.
Ad esempio l’Uomo Enigmatico dalla Maschera di Ferro. Probabilmente il sito storico più conosciuto di Cannes, la prigione-fortezza dell’Île Sainte-Marguerite. L’isola si raggiunge in traghetto in soli 15 minuti e permette di  visitare la cella dove il misterioso Uomo dalla Maschera di Ferro trascorse 11 anni della sua vita in assoluto eto isolamento. Curiosità per gli amanti della storia: un’altra attrazione che si trova sull’isola è il Musée de la Mer (Museo del Mare): reperti archeologici come relitti di navi e manufatti romani e saraceni.

Si può fare un’esplorazione subacquea con il “Nautilus”. Non è proprio iquello di Jules Verne, ma gli assomiglia! Si può scoprire il fondale marino di Cannes da una barca col fondo di vetro che si chiama… Nautilus, ovviamente! La barca parte ogni ora ed è disponibile in estate.

Immagine

La vera essenza della Francia a Cannes

Visitare  il miglior mercato alimentare di Cannes (tranne il lunedì), il Marché Forville, e si capisce perché la gastronomia francese è famosa. Gli agricoltori locali vendono i loro prodotti freschi (verdura, pesce, salumi, pasta, formaggio e fiori). Se vogliamo  comprare libri, gioielli o dipinti d’epoca? Il lunedì il mercato alimentare di Forville si trasforma in mercatino delle pulci , il famoso  Marché Brocante.

 

INFINE…

Alcune definizioni da tenere in considerazione: la Croisette viene chiamata anche Chemin de la petit croix (Cammino della piccola croce) dove vi è una miscellanea di mare e alberghi di lusso; la Montee des marches  è la passerella che per l’occasione viene coperta da un lungo tappeto rosso dove sfilano le star.

Immagine

Annunci